Sentito il Consiglio nazionale del Terzo settore,  il bilancio «deve essere redatto in conformità alla modulistica definita con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali»
Sono adottati, ai fini della redazione del bilancio di esercizio da parte degli enti del Terzo settore, i modelli di stato patrimoniale (Mod. A, pagine 8 e 9) , rendiconto gestionale (Mod. B, pagine 10 e 11) e relazione di missione (Mod. C, pag. 12) , di cui al citato art. 13, comma 1, nonché il modello di rendiconto per cassa (Mod. D, pagine 13 e 14) , di cui all’art. 13, comma 2, contenuti nell’allegato n. 1 che forma parte integrante e sostanziale del presente decreto ( vedi sul sito della G.U.: https://www.gazzettaufficiale.it/atto/serie_generale/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2020-04-18&atto.codiceRedazionale=20A02158&elenco30giorni=false)

GU102