Il bando “EduCare”,  per «contribuire a ridurre il divario ludico ed educativo generato dalla necessità di contenimento del virus».  per progetti di sei mesi

 

Possono partecipare:

1. enti locali, in forma singola o associata;

2. scuole pubbliche e parificate di ogni ordine e grado;

3. servizi educativi per l’infanzia e scuole dell’infanzia statali e paritarie;

4. organizzazioni senza scopo di lucro nella forma di Enti del terzo settore ed enti ecclesiastici e religiosi.

La scadenza dei termini di presentazione delle proposte progettuali è fissata al 31 dicembre 2020.

 

Quesiti
I soggetti interessati potranno inviare quesiti – fino al 30 novembre 2020 – per Posta elettronica certificata all’indirizzo ufficio.politichefamiglia@pec.governo.it, indicando nella voce “oggetto” l’articolo o gli articoli dell’avviso sul quale si intende avere informazioni.

—> Per partecipare